pressofusione · 2021年5月10日 0

Analisi della tecnologia di trattamento termico dello stampo per colata

Trattamento termico della muffa

 

Si riferisce a una tecnologia di elaborazione termica del metallo in cui il materiale è allo stato solido attraverso il riscaldamento, la conservazione del calore e il raffreddamento per ottenere la struttura e le prestazioni previste. Questa tecnologia occupa una posizione estremamente importante nella tecnologia di trattamento termico degli stampi di colata nel settore delle piattaforme piane. Affinché il pezzo in metallo abbia le proprietà meccaniche, https://www.ptjmachining.com/fisiche e chimiche richieste, oltre alla ragionevole selezione dei materiali e ai vari processi di formatura, i processi di trattamento termico sono spesso indispensabili. Prima di tutto, l’editore di Sujiawang ti presenterà:

1. Tecnologia di trattamento della superficie dello stampo

Oltre al ragionevole coordinamento della matrice con resistenza e tenacità sufficientemente elevate, le proprietà superficiali dello stampo sono molto importanti per le prestazioni di lavoro e la durata dello stampo. Queste proprietà superficiali si riferiscono a: resistenza all’usura, resistenza alla corrosione, coefficiente di attrito, prestazioni a fatica, ecc. Il miglioramento di queste proprietà è molto limitato e antieconomico affidandosi esclusivamente al miglioramento e al miglioramento del materiale di base. La tecnologia del trattamento superficiale può spesso ottenere il doppio del risultato con metà dello sforzo. Questo è il motivo per cui la tecnologia del trattamento superficiale si è sviluppata rapidamente.

La tecnologia di trattamento superficiale dello stampo è un’ingegneria sistematica per modificare la morfologia, la composizione chimica, la struttura e lo stato di sollecitazione della superficie dello stampo attraverso il rivestimento superficiale, la modifica della superficie o la tecnologia di trattamento composito per ottenere le proprietà superficiali richieste. Dal metodo di trattamento superficiale, può essere suddiviso in: metodo chimico, metodo fisico, metodo chimico fisico e metodo meccanico. Sebbene continuino ad emergere nuove tecnologie di lavorazione volte a migliorare le proprietà superficiali degli stampi, le principali deposizioni di film di nitrurazione, cementazione e indurimento sono più comunemente utilizzate nella produzione di stampi.

Il processo di nitrurazione include nitrurazione gassosa, nitrurazione ionica, nitrurazione liquida, ecc. In ogni metodo di nitrurazione esistono diverse tecnologie di nitrurazione, che possono adattarsi ai requisiti di diversi tipi di acciaio e diversi pezzi. Poiché la tecnologia di nitrurazione può formare una superficie con prestazioni eccellenti e il processo di nitrurazione è ben coordinato con il processo di tempra dell’acciaio per stampi, allo stesso tempo la temperatura di nitrurazione è bassa senza un raffreddamento intenso dopo la nitrurazione e la deformazione dello stampo è minimo, quindi la superficie dello stampo è rinforzata La tecnologia di nitrurazione è adottata prima ed è anche la più utilizzata.

Lo scopo della cementazione dello stampo è principalmente quello https://cncmachining.jpdi migliorare la resistenza e la tenacità complessive dello stampo, ovvero la superficie di lavoro dello stampo ha un’elevata resistenza e resistenza all’usura. L’idea tecnica introdotta da questo è quella di utilizzare materiali di qualità inferiore, ovvero sostituire materiali di qualità superiore mediante cementazione e tempra, riducendo così i costi di produzione.

La tecnologia di deposizione di film indurito è attualmente CVD più matura, PVD. Al fine di aumentare la forza di adesione della superficie del pezzo in lavorazione dello strato di pellicola, sono state ora sviluppate una varietà di tecnologie CVD avanzate, “PVI). La tecnologia di deposizione di film indurito è stata inizialmente applicata agli strumenti (coltelli, utensili da taglio, strumenti di misurazione, ecc.) Con risultati eccellenti Molti tipi di strumenti hanno adottato il rivestimento di film indurito come processo standard. Lo stampo è stato rivestito con tecnologia a film indurito dagli anni ’80. Nelle attuali condizioni tecniche, il costo della tecnologia di deposizione di film indurito (principalmente attrezzature) è relativamente alto ed è ancora applicato solo ad alcuni stampi di precisione e di lunga durata. Se viene stabilito un centro di trattamento termico, il costo del rivestimento di film indurito sarà notevolmente ridotto., Se più stampi adottano questa tecnologia, il livello generale di produzione di stampi nel mio paese può essere migliorato.

2. Tecnologia di trattamento termico sottovuoto della muffa

La tecnologia di trattamento termico sottovuoto è un nuovo tipo di tecnologia di trattamento termico sviluppata negli ultimi anni. Ha le caratteristiche che sono urgentemente necessarie nella produzione di stampi, come prevenire l’ossidazione e la non decarburazione, il degasaggio sotto vuoto o il degasaggio ed eliminare l’infragilimento da idrogeno migliora la plasticità , tenacità e resistenza alla fatica dei materiali (parti). Fattori come il lento riscaldamento sotto vuoto e la piccola differenza di temperatura tra l’interno e l’esterno delle parti determinano la piccola deformazione delle parti causata dal processo di trattamento termico sottovuoto.

A seconda dei diversi mezzi di raffreddamento utilizzati, la tempra sotto vuoto può essere suddivisa in tempra sotto vuoto in olio, tempra sotto vuoto, raffreddamento ad acqua sotto vuoto e austemperatura sotto vuoto del nitrato. Le principali applicazioni nel trattamento termico sottovuoto degli stampi sono la tempra sotto vuoto in olio, la tempra sotto vuoto e la tempra sotto vuoto. Al fine di mantenere le eccellenti caratteristiche del riscaldamento sottovuoto del pezzo (come lo stampo), la selezione e la formulazione del liquido di raffreddamento e il processo di raffreddamento sono molto importanti.Il processo di tempra dello stampo utilizzahttps://china-turning.com/ principalmente il raffreddamento ad olio e il raffreddamento ad aria.

Per la superficie di lavoro dello stampo che non viene più lavorata meccanicamente dopo il trattamento termico, è opportuno utilizzare il più possibile la tempra sottovuoto dopo la tempra, in particolare il pezzo temprato sotto vuoto (stampo), che può migliorare le proprietà meccaniche legate alla qualità della superficie . Come prestazioni a fatica, luminosità della superficie, corrosività, ecc.

Lo sviluppo e l’applicazione di successo della tecnologia di simulazione al computer (compresa la simulazione dei tessuti e la tecnologia di previsione delle prestazioni) del processo di trattamento termico ha reso possibile il trattamento termico intelligente dello stampo. A causa del piccolo lotto (o anche di un singolo pezzo), delle caratteristiche multi-varietà della produzione di stampi e degli elevati requisiti per le prestazioni del trattamento termico e delle caratteristiche di non consentire prodotti di scarto, la lavorazione intelligente degli stampi diventa un must. Il trattamento termico intelligente dello stampo include: chiarimento della struttura dello stampo, dei materiali e dei requisiti di prestazione del trattamento termico: simulazione al computer del campo di temperatura e distribuzione del campo di sollecitazione del processo di riscaldamento dello stampo; simulazione al computer del campo di temperatura, processo di cambio di fase e stress distribuzione sul campo del processo di raffreddamento dello stampo; riscaldamento e simulazione del processo di raffreddamento; formulazione del processo di tempra; tecnologia di controllo automatico delle apparecchiature per il trattamento termico. Paesi industrialmente sviluppati all’estero,

Ad esempio, Stati Uniti, Giappone, ecc., Hanno svolto ricerca e sviluppo tecnologico in questo settore in termini di tempra con gas ad alta pressione sotto vuoto e l’obiettivo principale è anche lo stampo.

3. Tecnologia di pre-indurimento dei materiali per stampi

Il trattamento termico degli stampi nel processo di fabbricazione è un processo che la maggior parte degli stampi utilizza da molto tempo. Dagli anni ’70 l’idea del pre-tempra è stata proposta a livello internazionale. Tuttavia, a causa dei vincoli della rigidità del lavorazione della macchina utensile e dell’utensile da taglio, il pre-tempra La durezza non può raggiungere la durezza dello stampo, quindi l’investimento in ricerca e sviluppo della tecnologia di pre-tempra non è grande. Con il miglioramento delle prestazioni delle macchine utensili di lavorazione e degli utensili da taglio, lo sviluppo della tecnologia di pre-tempra per i materiali degli stampi è accelerato. Negli anni ’80, la percentuale di paesi industrializzati a livello internazionale che utilizzavano moduli pre-induriti su materiali plastici per stampi aveva raggiunto 30 % (attualmente superiore al 60%). https://beryllium-copper.com/il mio paese ha iniziato a utilizzare moduli pre-induriti (principalmente prodotti importati) dalla metà alla fine degli anni ’90.

La tecnologia di pre-indurimento dei materiali per stampi è principalmente sviluppata e implementata dai produttori di materiali per stampi. Regolando la composizione chimica dell’acciaio e dotando la corrispondente apparecchiatura di trattamento termico, è possibile produrre in serie moduli pre-temprati con qualità stabile. La tecnologia di pre-indurimento dei materiali per stampi nel mio paese ha un inizio tardivo e su piccola scala e attualmente non può soddisfare i requisiti della produzione di stampi domestici.

L’uso di materiali per stampi pre-induriti può semplificare il processo di produzione dello stampo, abbreviare il ciclo di produzione dello stampo e migliorare la precisione di fabbricazione dello stampo. È prevedibile che con il progresso della tecnologia di lavorazione, i materiali per stampi pre-induriti verranno utilizzati in più tipi di stampi.